15 settembre 2019

I nostri direttori, Jane e Paul, vanno a Minorca da oltre 30 anni e ne sono assolutamente innamorati, motivo per cui hanno creato MEnorca Private Owners. Poiché rimangono a Minorca per alcuni mesi di fila, si assicurano sempre di portare i loro due (molto amati) cagnolini, Oscar e Millie, e il modo migliore di viaggiare a Minorca con i cani è guidare.

Jane e Paul trascorrono metà anno a lavorare a Minorca viaggiando al di fuori dell'alta stagione quando la loro villa a Torret non viene affittata. Ho chiacchierato con Jane e Paul per scoprire quanto sia facile guidare a Minorca dal Regno Unito e hanno condiviso alcuni consigli utili e vantaggi di questo metodo di trasporto per l'isola.

"Il viaggio dal Regno Unito a Minorca è così tranquillo e ci dà la facilità di scendere lentamente. I cani non devono affrontare lo stress del volo. Sono così abituati alla ,macchina perche lo abbiamo fatto da quando erano cuccioli! "

Prima che Jane e Paul partano, a loro piace pianificare un percorso e decidere quanti giorni interrompere il viaggio. Questo è abbastanza importante per avere un'idea approssimativa del tempo di guida e di che ora aspettarsi di arrivare a una determinata destinazione. Questa volta hanno interrotto il viaggio in 3 fermate:

Derbyshire - Folkestone (Tunnel Crossing)

Arras - Condrieu

Condrieu - Barcellona (Traghetto per Minorca)

"La guida è anche un ottimo modo per prolungare la tua vacanza e puoi renderla piacevole come desideri; ci sono molti ottimi posti dove fermarsi lungo la strada per Minorca. Tendiamo a impostare circa 6 ore di guida ogni giorno. Alcune persone potrebbe voler fare di più o di meno, ma ci piace assicurarci di fermarci in posti carini lungo la strada. "

Il viaggio:

1 ° giorno - Dal Derbyshire a Folkestone

"Siamo partiti dal Derbyshire e siamo scesi a Folkestone per la prima tappa del nostro viaggio. In tutta onestà, guidare verso sud fino a Folkestone è probabilmente la parte più difficile dell'intero viaggio. Probabilmente troverai il traffico scendendo verso la costa, quindi interrompiamo il viaggio e ci fermiamo a Margate per vedere la famiglia per un tè pomeridiano, in questo modo possiamo allungare le gambe e portare anche i cani a fare una passeggiata.
 
 
Eurotunnel:

L'Eurotunnel è davvero facile, abbiamo prenotato la nostra slot online circa una settimana prima di partire per ii viaggio. È semplicissimo ed è tutto online sul loro sito Web Eurotunnel . Tutto ciò di cui hai bisogno è il numero di immatricolazione della tua auto, la marca e il modello dell'auto e conferma se hai un serbatoio GPL montato sulla tua auto "
 

Se viaggi con il tuo animale domestico, ogni animale domestico costa £ 19 a tratta e questo verrà mostrato sulla conferma della prenotazione. Il costo della traversata può essere ovunque tra £ 70 - £ 240 a seconda del giorno e del periodo dell'anno in cui stai andando. Si consiglia vivamente di prenotare la propria area di attraversamento in anticipo per evitare delusioni. Leggi per maggiori informazioni su Viaggiare con Eurotunnel .

"Se viaggi con i tuoi cani, vengono trattati molto bene nel tunnel. C'è un'area dedicata ai cani in cui puoi lasciare il tuo in un'area chiusa e possono correre, giocare e persino fare amicizia. Oscar e Millie lo adorano, li abbiamo appena lasciati e si divertono prima della traversata.
 

L'attraversamento vero e proprio richiede solo 35 minuti da Folkestone a Calais, rimani in macchina e prima di saperlo, attraversi il canale. "
Per maggiori informazioni su come portare i tuoi cani attraverso l'Eurotunnel, leggi le loro FAQ .
 
Dal tunnel, Jane e Paul si sono diretti verso Arras invece di rimanere a Calais in quanto questo avrebbe portato via piu tempo. Arras è a circa un'ora di auto da Calais.

Guidare in Francia:

  • Hai bisogno di una giacca gialla, un test di respirazione e un triangolo nel caso in cui accada qualcosa in macchina
  • Davvero facile: le autostrade sono libere e non c'è traffico. Ben costruite e senza traffico
 

"Ci siamo fermati ad Arras nei precedenti viaggi e ci piace molto qui, quindi abbiamo scelto di fermarci di nuovo . Il centro è molto carino. Era il centro per il commercio del grano nel XV / XVI secolo e l'architettura della città e gli edifici storici sono incantevoli. C'è anche una grande selezione di negozi e ristoranti nel centro, che sono raggiungibili a piedi dall'hotel, il che è anche abbastanza bello. Abbiamo prenotato in anticipo il nostro soggiorno in un hotel chiamato Najeti Hotel De L'Univers che si trova al centro e proprio dietro l'angolo da dove si trovano la bella chiesa e gli archi. Questo hotel ci piace in particolare perché offrono un parcheggio sicuro, il che è abbastanza importante per noi, specialmente mentre viaggiamo con molti bagagli e oggetti di valore.
 

Siamo andati al nostro ristorante di pesce preferito che abbiamo visitato diverse volte e si chiama Amarine Arras. Lasciano entrare anche i cani nel ristorante, il che è sempre un vantaggio. Siamo andati a fare una breve passeggiata dopo cena e ci siamo imbattuti in una fiera nel centro e ci siamo fatti un giro. ”
 
 

2 ° giorno - Arras a Condrieu

"Il giorno successivo, poiché il giorno prima avevamo fatto qualche passo in più verso Arras, il nostro viaggio ha avuto un ritmo piacevole. La nostra prossima destinazione era Condrieu appena fuori Lione e abbiamo programmato di fermarci a Beaune per l'ora di pranzo. Abbiamo preso le strade via Reims invece di Parigi perché pensiamo che sia molto più veloce piuttosto che attraversare Parigi e trovare traffico.
 
 

Beaune è un'altra bella fermata lungo la strada. Abbiamo trascorso solo un'ora qui, ma e' stato abbastanza per prendere un sandwich veloce, allungare le gambe e portare i cani a fare una passeggiata. Ci sono molti caffè tra cui scegliere e per soli 25 € -30 € puoi goderti un buon pranzo.
Da Beaune ci siamo quindi diretti verso Condrieu; Lione è di solito la prossima fermata comune, ma preferiamo non passare la notte qui perché le strade sono molto strette e con un'auto abbastanza larga, non è l'ideale.
 

Siamo arrivati a Condrieu, una città molto carina e piccola con molti vigneti intorno. Abbiamo alloggiato in un hotel chiamato Le Beau Rivage , con vista sul Rodano che era molto carino. In realtà abbiamo prenotato questo hotel solo la notte prima del nostro soggiorno tramite Booking.com . Ci siamo goduti una deliziosa cena presso il ristorante dell'hotel, dove i cani ben educati sono i benvenuti, quindi Oscar e Millie sono stati accolti bene (anche se hanno abbaiato per pochi minuti quando un gatto e' passato davanti a loro)
 
 

Totale pagato per pedaggi in Francia - 107,70 €

3 ° giorno - Condrieu a Barcellona

Totale pagato in pedaggi in Spagna: 16,70 €

L'ultima tappa del viaggio da Condrieu a Barcellona è il viaggio più breve, circa 610 km, e Jane e Paul hanno prenotato il traghetto notturno da Barcellona a Minorca.
 

"Sapevamo di non avere l'obbligo di essere a Barcellona fino a tarda sera, quindi ci siamo presi la mattina e ci siamo goduti una deliziosa colazione in hotel e abbiamo portato i cani a fare una passeggiata lungo il fiume Rodano, il che è stato davvero incantevole. poi siamo saliti in macchina e abbiamo deciso di fermarci alla stazione di servizio o, come si chiamano in Francia: Aires, lungo la strada per Barcellona. Da Condrieu c'è un'autostrada che porta direttamente a Barcellona, ma puoi prendere una strada laterale lungo Girona se lo desideri. Siamo arrivati a Barcellona verso le 17:00 dello stesso giorno e siamo andati direttamente al terminal dei traghetti. "

Raggiungere il terminal dei traghetti:

Si consiglia dall'autostrada principale (AP7) di prendere la C33 per Barcellona; vedi un cartello per il porto ma in realtà vuoi rimanere su questa strada e dirigerti verso "Ronda Litoral" dove troverai il traghetto. Se segui le indicazioni del porto, questo ti porta ai traghetti commerciali.
 

Terminal dei traghetti:
I biglietti vengono prenotati online e Jane e Paul hanno preso una cabina, un'auto e incluso 2 cani; il tutto costa tra i 200 € e i 500 € a seconda del periodo dell'anno. Ci sono due traghetti principali che vanno a Minorca e sono:



"Siamo andati direttamente al terminal dei traghetti e all'ufficio principale per ritirare le nostre carte d'imbarco. Qui controllano i passaporti e poi ricevi 2 set di biglietti. Una volta effettuato il check-in, porti la tua auto in un parcheggio custodito ed è tutto sistemato in sezioni, per diverse destinazioni, quindi abbiamo parcheggiato per Mahón. Parcheggi la tua macchina e puoi fidarti nel lasciarla, e' tutto molto sicuro. Con i cani, siamo entrati nella Placa del Duc de Medinaceli e abbiamo fatto una piccola passeggiata Ancora una volta, se vuoi passare qui la notte, ci sono molte cose da fare. Ogni volta, cerchiamo di andare nelle zone meno turistiche per un drink tranquillo e una passeggiata. I cani non possono entrare nei ristoranti in Spagna ma possono sedersi fuori. "
 

Siamo tornati al traghetto verso le 21:30 e siamo tornati alla nostra macchina per aspettare fino a quando non siamo stati caricati. È tutto molto semplice e ben organizzato. Una volta caricato sulla nave, ti dirigi verso le cabine. Se porti i cani, ci sono 2 posti dove possono alloggiare (a seconda del traghetto). C'è un'area sul ponte superiore, che è un canile ombreggiato e ha l'aria condizionata, oppure c'è un'area con delle gabbiette. A volte lasciamo i cani in macchina (se non fa troppo caldo) e lasciamo i finestrini aperti. Sono davvero più felici lì dentro; ma ovviamente, se facesse troppo caldo, non li lasceremmo lì. Il traghetto è davvero bello. Questo era un grande traghetto, che solitamente usano durante l'alta stagione, e le cabine sono belle e pulite. Ci sono una selezione di bar e ristoranti e persino una piscina sul ponte se lo desideri! Siamo arrivati a Minorca per circa le 06:30 del mattino successivo, che è stato un passaggio abbastanza veloce perché il mare era calmo. Siamo sbarcati dal traghetto e arrivati alla nostra villa poco prima delle 07:30! ”
 

I migliori consigli di Jane e Paul:

Abbiamo chiesto a Jane e Paul alcuni consigli quando si viaggia a Minorca in auto e abbiamo scritto i migliori qui sotto:

  • Se hai intenzione di intraprendere questo viaggio, assicurati di soggiornare in hotel relativamente carini e prenderti il tuo tempo
  • Pensa sempre al parcheggio e alla sua sicurezza
  • Se stai prendendo il traghetto notturno da Barcellona a Minorca, non serve arrivare prima delle 17:00 perché rimarrai in giro con l'auto.
  • Prenota in anticipo i tuoi hotel per non rischiare di non trovarne!
  • Non fare il pieno di benzina in autostrada, è più costoso. Nelle città troverai stazioni di servizio facilmente
  • Pianifica il percorso che vuoi veramente fare. Guarda gli orari di arrivo e partenza.
  • Se stai viaggiando con il tuo cane, fanno dei collari appositamente per zecche, pulci e mosche di sabbia che sono buoni per viaggiare.
  • Solitamente mettiamo in valigia molte piu' cose di quelle che in realta' finiremo per usare. Cerca di essere più realistico con ciò di cui hai bisogno.
  • Quando sali sul traghetto solo per la notte / giorno, portati una borsa con ciò di cui hai bisogno solo per quella notte / giorno. Questo ti impedirà di perdere tempo a prendere tutte le tue cose e portarle su e giù per le scale fino alla cabina. Tutto il resto puoi lasciarlo al sicuro in macchina
  • Portiamo con noi una coperta per coprire tutte le nostre cose mentre viaggiamo e parcheggiamo.
  • Quando arrivi a Barcellona puoi lasciare l'auto in sicurezza dopo aver effettuato il check-in al terminal dei traghetti. Le porte si aprono alle 18:00 e consentono l'accesso all'area partenze sicure. Lascia l'auto e vai alla ricerca di un bel posto per la cena prima di tornare alle 21:30 per il caricamento intorno alle 10/10: 30 pm.
  • Se stai viaggiando con i cani, ti consigliamo di portare tutte le loro cose in una borsa: dolcetti, acqua e giochi. In questo modo è tutto prontamente disponibile.
  • Registra il tuo cane presso un veterinario se hai intenzione di portarlo con te per più di 2 settimane.

Se il viaggio di Jane e Paul a Minorca ti ha ispirato e vuoi provarlo tu stesso, quale modo migliore per terminare i tuoi viaggi in una vacanza in villa a Minorca? Mettiti in contatto usando il nostro modulo di richiesta e un membro amichevole del nostro team sarà più che felice di trovarti la villa perfetta!
Tornare a tutti I blogs

Di piú da MPO travel